Come Piacere e Conquistare gli Altri

AudiMente
2 min readApr 4, 2024

--

Scopri come piacere agli altri ed avere migliori relazioni con suggerimenti basati su ricerche scientifiche che analizzano la voce, la “parlantina” ma soprattutto le qualità interiori.

Ha praticamente tormentato tutti noi quando da impacciati adolescenti o nervose matricole facevamo carte false pur di compiacere e farci accettare dalla compagnia giusta, ma anche più in là con l’età, nel mondo del lavoro, non si scherza affatto quando si parla di conquistare la fiducia del proprio capo o dei colleghi.

Eh si, piacerebbe a molti piacere a molti ed avere relazioni migliori alla “FRIENDS” (anche se meglio pochi ma buoni ma questa è un’altra storia).

Ma come si fa a conquistare il prossimo?

Ok vada per la simpatia, ma è risaputo che simpatici si nasce, invece il carisma lo si può allenare.

APPROFONDIMENTO: Ecco come diventare carismatici

Ma anche la voce ci può dare una mano a conquistare chi ci sta intorno.

Cosa rende una voce particolarmente piacevole, dominante o sexy?

Gli autori di una ricerca presso l’Università della California (1) hanno fatto ascoltare ad alcuni volontari dei discorsi di politici (uomini e donne) italiani, portoghesi e francesi eliminando le parole pronunciate e tenendo soltanto le tonalità. Ebbene i politici maschi che parlavano con una voce bassa venivano considerati come i più persuasivi.

APPROFONDIMENTO: Ecco come apparire più sicuri

Ma non finisce qui, infatti la percezione di una voce (maschile o femminile) cambia a seconda di chi l’ascolta.

“Un uomo con una voce bassa e profonda viene percepito come dominante dagli altri uomini, ma sexy dalle donne. Al contrario, un tono vocale più alto può trasmettere sottomissione (se chi parla è uomo e chi ascolta sempre uomo) o sensualità (se chi parla è donna mentre chi ascolta è uomo)”, conclude il dott. Rosario Signorello capo progetto della ricerca californiana.

Una ricerca presso la Duke University nel Nord Carolina ha evidenziato che donne che parlano con un tono gracchiante e basso, noto come “vocal fry” (che poi è anche una tecnica usata dai cantanti per pulire le corde vocali) sono considerate poco attraenti, meno affidabili e con un basso livello di istruzione.

Per continuare a leggere l’articolo clicca il link qui sotto.

--

--

AudiMente

Sito Web di Ricerche di Psicologia che aiuta a comprendere meglio la propria Mente per vivere più serenaMente. - Autore e Founder (2014): Massimo Lattes -